Home Sevizi Recupero Materie Plastiche

    Recupero materie plastiche

    La plastica è un materiale di notevole rilevanza nel settore industriale poichè si presta a svariati utilizzi: dagli imballaggi alla componentistica, si può trovare praticamente in ogni processo produttivo.
    Questo massiccio impiego, però, fa anche della plastica uno dei componenti di peso dei rifiuti solidi.
    Come gestire, dunque, questa ingente quantità di rifiuti plastici?

    Date le sue caratteristiche fisiche, per la plastica non è indicato lo smaltimento tradizionale, essendo un materiale non biodegradabile e, se bruciata, può sprigionare fumi tossici.

    Col tempo si è compreso che l'iter ideale per il trattamento dei rifiuti plastici è il riciclo. Sono state messe a punto nuove tecniche di riciclo della plastica, atte alla rigenerazione e al riutilizzo della stessa in nuovi cicli produttivi.

    Per il riciclo materie plastiche si intende un processo in cui la plastica utilizzata in precedenza si recupera e viene utilizzata nuovamente.
    Alla base del processo di riciclaggio vi è la separazione delle diverse qualità di plastica, in quanto molte di esse non possono essere mescolate tra loro, a causa delle loro caratteristiche chimico – fisiche.
    Il materiale viene depositato nel magazzino e prima di essere ellaborato il materiale plastico di scarto recuperato subisce un processo di una accurata selezione dei materiali da parte del nostro personale specializzato, in tal modo riusciamo a garantire un prodotto finale di ottima qualità.

    La plastica è cosi pronta per essere granulata. La fase successiva è la macinazione delle materie plastiche.

    Terminato questo processo, i granuli plastici ottenuti vengono imballati in grosse sacche (bigbags), etichettate in base al peso e al tipo di materiale che contengono.

    Come risultato i granuli prodotti  sono pronti ad essere utilizzati in un nuovo ciclo produttivo, a seconda delle esigenze della clientela.

    Le plastiche sono costituite da macromolecole dette "polimeri" a loro volta costituite da catene di molecole più piccole, dette invece "monomeri".
    I differenti tipi di plastica differiscono tra loro per l'aspetto esteriore e la destinazione d'uso, ma hanno in comune alcune caratteristiche ben precise: sono leggere, lavabili, economiche, facilmente malleabili una volta riscaldate, riproducibili in serie e particolarmente funzionali per la conservazione dei cibi. Le materie plastiche più diffuse sul mercato dei prodotti di consumo sono:

    • il PE (polietilene): usato per la produzione di sacchetti, cassette, nastri adesivi, bottiglie, sacchi per la spazzatura, tubi, giocattoli, etc.

    il PP (polipropilene): utilizzato per la produzione di oggetti per l'arredamento, contenitori per alimenti, flaconi per detersivi e prodotti per
    l'igiene personale, moquettes, mobili da giardino, etc.

    il PVC (cloruro di polivinile): impiegato per la produzione di vaschette per le uova, tubazioni e pellicole isolanti tanto che lo si trova anche tra i 
    muri di casa, nelle porte, nelle finestre o nelle piastrelle e, addirittura, nelle vesti di carte di credito

    il PET (polietilentereftalato): utilizzato soprattutto per le bottiglie di bibite e di acqua minerale, ma anche per la produzione di fibre sintetiche
    il PS (polistirene o meglio noto come polistirolo): usato per produrre vaschette per alimenti, posate, piatti, tappi, etc.

    La Nostra Azienda si occupa di recupero di paraurti

    I paraurti per autoveicolisono rifiuti speciali che devono essere smaltiti nel più assoluto rispetto dell'ambiente, anche al fine di salvaguardare la salute e l'incolumità fisica dell'uomo. Molto spesso, infatti, accade che i paraurti per autoveicoli, l'olio esausto e le batterie vengano buttati tra l'immondizia comune. Per rispondere a questo malcostume e per fornire un servizio in grado di rispettare l'ambiente e la salute umana, la nostra azienda con sede assicura un professionale e qualificato servizio di raccolta e smaltimento dei paraurti. I paraurti per autoveicoli, infatti, sono rifiuti speciali in quanto costituiti da materiali non biodegradabili. Il servizo di raccolta, trasporto e smaltimento offerto è affidabile per tutte le imprese di autoriparazione e carrozzerie che devono risolvere il problema della eliminazione degli scarti prodotti durante la propria attività, assicurando il corretto adempimento di tutte le pratiche amministrative.